Bitcoin: tassi di adozione di LN ben al di sotto delle aspettative, grazie agli scambi

I potenziali casi d’uso di Bitcoin si sono evoluti molto dal suo lancio oltre un decennio fa, con parecchi fattori che contribuiscono allo stesso; la scalabilità è uno di questi. È interessante notare che, nel tentativo di aumentare la scalabilità di Bitcoin come soluzione di pagamento e di migliorare le sue funzionalità di sicurezza, la rete di illuminazione una volta era considerata la soluzione a più livelli.

Tuttavia, non è emerso molto da questa implementazione, uno sviluppo che porta a chiedersi se le promesse del Lightning Network abbiano ancora un pubblico all’interno dell’ecosistema

Parlando dell’ultimo episodio del podcast di Stephen Livera, Sergej Kotliar, CEO di Bitrefill, ha elaborato cosa significa Lightning Network per la rete Bitcoin e i suoi livelli di adozione e se è possibile stabilire o meno un collegamento tra funzionalità di privacy e cattivi attori che sfruttano lo spazio .

Kotliar ha affermato che quando si tratta di progressi tecnologici che possono aiutare Bitcoin e l’industria della crittografia nel suo insieme, Lightning rappresenta ancora la soluzione che può portare a un’economia circolare all’interno delle criptovalute, rendendola estremamente efficiente ed economica. Egli ha detto:

“Pensiamo sia il candidato più probabile. Per essere la tecnologia che è quella, che porta all’economia circolare nel mondo delle criptovalute …. Ma è ancora una nicchia e [se me lo avessi chiesto un anno fa, avrei sicuramente pensato che saremmo stati molto di più in termini di adozione fulminea di quanto siamo attualmente. “

Dando un’occhiata ai dati di rete di Bitcoin forniti da Coin.Dance mostra un costante aumento delle commissioni di transazione medie giornaliere di Bitcoin. Nell’ultimo anno, la media è passata da 154,3 c a oltre 325 c, al momento della scrittura. Kotliar ha continuato ad approfondire se le commissioni di transazione rimangano o meno una motivazione per tassi di adozione di Lightning più elevati, in particolare quando si tratta di scambi che lo supportano e dato che la narrativa principale di Bitcoin si è spostata verso quella di un asset speculativo ea lungo termine.

Egli ha detto:

„Penso che le commissioni di transazione elevate siano una di queste motivazioni. Ma nel mondo fulmineo, le cose sono diverse e ancora non hai, abbastanza scambi che lo supportano, il che penso sia una grande cosa, dato che il settore è incentrato su diversi tipi di usi speculativi e la maggior parte del traffico avviene tra scambi. „

Kotliar ha anche sottolineato che quando si tratta di aggiornamenti relativi alla privacy della rete tramite soluzioni come Lightning, questi sono sottovalutati e la possibilità che i malintenzionati sfruttino tali progressi costituisce ancora solo una piccola parte.

Tuttavia, dare un’occhiata al valore totale bloccato in Lightning dipinge un quadro più promettente, con il valore bloccato che sale da circa $ 4 milioni a oltre $ 12,5 milioni solo negli ultimi mesi.